3 giorni e 2 notti

MONTE BRANCASTELLO - CORNO GRANDE VETTA OCC. - MONTE CAMICIA

Hotel selezionati a cura dell’agenzia, soggiorni in borghi storici e agriturismi

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

la quota comprende: pernottamenti e pasti come da programma, bevande ai pasti, ingresso al centro benessere dell’hotel, accompagnatore di media montagna autorizzata, assicurazione sanitaria.

la quota non comprende: transfer dalla propria località d’origine. (possibilità di richiederne il preventivo in base al numero di persone), mance e quanto non indicato ne “la quota comprende”.

supplemento singola € 12,00 al giorno
minimo partecipanti: 10

PROGRAMMA
MONTE BRANCASTELLO

1° giorno

Arrivo in Hotel Fiordigigli, località fonte Cerreto nel cuore del Gran Sasso ed escursione al MONTE BRANCASTELLO.

Se apprezzate i percorsi di cresta e gli ambienti dai colori contrastanti, questo itinerario che fa per voi. La cresta che dal Vado di Corno raggiunge il Monte Brancastello si snoda tra due versanti profondamente diversi: chiaro e solcato da bianchi fiumi di ghiaia, l’altopiano di Campo Imperatore, ripidissimo e tormentato da profondi fossi il versante Teramano,i cui scuri boschi s’inabissano sotto ai piedi. Alto ed imponente, il Corno Grande ,con il suo versante più selvaggio e spettacolare sarà degno fondale ad una escursione di grande soddisfazione. Pranzo al sacco non incluso.

Rientro in Hotel per usufruire del centro benessere, cena e pernottamento.

CORNO GRANDE

2° giorno

Colazione in hotel e partenza per l’escursione: CORNO GRANDE VETTA OCCIDENTALE.

Questa escursione ci conduce sulla vetta più alta del Gran Sasso e dell’intera catena appenninica,"Corno Grande Vetta Occidentale" sul filo dei tremila metri, seguendo il percorso più facile.
In condizioni ottimali, l’itinerario è alla portata di ogni buon escursionista, tuttavia si richiede una buona esperienza di alta montagna e un completo equipaggiamento. Da un punto di vista ambientale sembra di essere nelle Alpi, e ovviamente il panorama può dirsi eccezionale, potendo arrivare con lo sguardo fino al Mare Adriatico.

Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

MONTE CAMICIA

3° giorno

Colazione in hotel e partenza per l’ ESCURSIONE MONTE CAMICIA (pranzo al sacco fornito dall’hotel).

Bellissima escursione, che attraverso un bosco di pini e abeti ci porta alla Vetta del Monte Camicia (2564mt). La più alta e ultima cima della catena orientale del Gran Sasso. Una particolarità di questa montagna è quella della diversità di versanti, quello meridionale lato Campo Imperatore arrotondato ed erboso, quello settentrionale roccioso ed aspro. Scrutata dalla Sella del Monte Tremoggia, dove si trova la balconata della famosissima parete Nord del Camicia, così detto "Eiger dell'Appennino", lo spettacolo è tra i più impressionanti del Gran Sasso La possibilità di incontrare Camosci e veder sorvolare L’Aquila Reale non è da escludere.

-

SCHEDA TECNICA

Difficoltà Periodo Equipaggiamento
Difficile Luglio Scarponi da trekking o equivalente (No Scarpe da Ginnastica), acqua, pranzo al sacco, maglione, bastoncini telescopici, magliette di ricambio, cappello, guanti, crema solare, occhiali da sole, giacca a vento o k-way. E tutto ciò che si ritiene necessario.

Per info e prenotazioni riempi il modulo sottostante o chiamaci allo 0861.855731

le escursioni possono subire modifiche a causa delle condizioni meteorologiche o di altri motivi che a giudizio dell’accompagnatore possano compromettere la sicurezza del gruppo o dei singoli partecipanti

TORNA SU