Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

MELFI, VENOSA E GRAVINA DI PUGLIA

Settembre 11, 2021 @ 5:30 am - Settembre 12, 2021 @ 10:30 pm

€215,00

 

 

1° giorno: partenza alle ore 06:00 da San benedetto del Tronto, Nereto, Val Vibrata, Mosciano sant’Angelo e a seguire lungo il percorso, soste di servizio. Arrivo a Melfi per la visita guidata del Giornate Europee dell'Archeologia. In Basilicata il 18 Giugno apertura esclusiva dei depositi del Castello di Melfi - newsGarganoCastello.

Esso è circondato da dieci torri, delle quali sette a pianta rettangolare e tre a pianta pentagonale. L’origine del castello di Melfi risale alla fine XI secolo ad opera dei normanni, sorto in posizione strategica che funge da punto di passaggio tra Campania e Puglia e,con l’arrivo degli Svevi di Federico II, fu il luogo di promulgazione delle Costituzioni di Melfi, il primo testo organico di leggi redatte nell’età medioevale e dal contenuto sia civile che penale.

Nel castello si svolsero ben quattro concili papali e nel 1089 fu bandita la prima crociata in terra Santa dal papa Urbano II.

La visita inizia dal sarcofago in marmo di Rapolla del II sec. D.C., una tomba così chiamata perché ritrovata nei dintorni della piccola cittadina che dista 7 km da Melfi, con decorazione a rilievo, riferibile a botteghe dell’Asia Minore. Sul coperchio è raffigurata la defunta “dormiente”. Sulle lastre del sarcofago sono rappresentati, all’interno di nicchie, dei ed eroi romani, a testimoniare le figure mitiche di riferimento della famiglia aristocratica cui apparteneva la donna.

Pranzo libero.

Nel pomeriggio visita guidata di VENOSA con il suo Parco Archeologico e Museo. Tutta l’area monumentale di Venosa stupisce per la ricchezza delle opere e dei manufatti presenti, gli splendidi capitelli, i mosaici, rare espressioni di uno splendore che la città tutt’ora emana. Qui nacque e trascorse la sua adolescenza il grande poeta latino Quinto Orazio Flacco.

Nel Parco Archeologico, in località S. Rocco, si conservano i resti monumentali di un impianto termale, realizzato tra il I e il III secolo d.C., in cui si susseguono ambienti freddi, tiepidi e caldi, di una domus con mosaico facente parte dei quartieri abitativi, e i resti perimetrali della prima basilica paleocristiana,. In continuità dell’Abbazia della SS Trinità, Roberto il Guiscardo volle costruire una chiesa di più ampiedimensioni per ospitare il sacrario degli Altavilla. Un’opera mai ultimata e per questo detta l’Incompiuta realizzata con materiali lapidei provenienti dal vicino anfiteatro romano.  ARRIVO IN HOTEL PER CENA e PERNOTTAMENTO

 

 

venosa parco archeologico - Sassi di Matera

 

 

2° GIORNO: COLAZIONE E PARTENZA PER LA VISITA DI GRAVINA DI PUGLIA. Gran parte della città si estende, infatti, sulla sponda di una gravina profonda più di 100 m. A impreziosire le campagne, già frastagliate dai capricci della pietra, ci sono i siti archeologici della Collina Petramagna e del Padre Eterno, con i resti di templi, mura e pavimentazioni di antiche dimore e il vasto repertorio ceramico. Sembrano in bilico sulla collina, arroccati su un promontorio fuori dal centro abitato, i resti del Castello Svevo, mentre a poca distanza sorgono la Chiesa della Madonna delle Grazie e la Basilica Cattedrale, adagiata sul ciglio di un crepaccio, con una vista meravigliosa sulla gravina. Ci attende poi il pranzo in ristorante tipico pomeriggio partenza per il rientro nella localita’ d’origine

A Gravina in Puglia, in cammino sul Sentiero dell'Acqua e della Pietra

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 215,00 A PERSONA INGRESSI INCLUSI

 

LA QUOTA COMPRENDE: viaggio in bus g.t; parcheggi e ztl, mezza pensione in hotel, accompagnatrice, ingressi ( CASTELLO DI MELFI CON MUSEO, AEREA ARCHEOLOGICA E MUSEO DI VENOSA), pranzo al ristorante del 2° giorno, assicurazione viaggio gruppo.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE: mance, supplemento singola €25,00 e quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”

 

MODALITA’ DI PRENOTAZIONE E PAGAMENTO

CONTATTI: CRISTINA 3290424490  cristina@greenviaggi.net

 

Acconto di €70,00 entro il 20/08/2021 inviando un bonifico

 

INTESTATAZIONE: Green viaggi Sas Di Cantalamessa Cristina & C

 

CAUSALE: caparra VIAGGIO 11 E 12 SETTEMBRE 21 Cognome e nome Partecipante

IBAN: IT96 R030 6969 3901 0000 0002 990

Contatti: Cristina 3290424490 cristina@greenviaggi.net

 

Dettagli

Inizio:
Settembre 11, 2021 @ 5:30 am
Fine:
Settembre 12, 2021 @ 10:30 pm
Prezzo:
€215,00